Lingue

Accesso utente

Subscribe to our mailing list

* indicates required

Come far venire una donna russa in Italia.

I like this page

Invitare una donna dalla Russia o Ucraina in Italia: visto, passaporto, agenzie di viaggio, dogana, biglietti aerei

Stai comunicando con una donna russa o ucraina e lei è interessata a venire da te, ma ha bisogno di passaporto internazionale/visto/biglietti aerei etc. Come assisterla quindi in questi primi passi per garantire il suo arrivo in Italia senza il rischio di perdere i tuoi soldi?

Prima di cominciare, devi essere certo di essere in contatto con una donna seria e davvero interessata. Puoi ovviamente richiedere una verifica dell’identità di una donna russa o ucraina, ma puoi anche trarre delle conclusioni per conto tuo:

1.      Chiediti perché una donna così bella si interessa a te, un uomo che non ha mai visto.

2.     Chiediti perché una donna seria e onesta vuole passare del tempo a casa di un uomo che non ha mai visto.

Se riesci a trovare delle risposte logiche a queste domande, puoi passare alla tappa seguente:

Insisti per organizzare una videochiamata su Skype. Avrai almeno la garanzia che si tratti di una persona in carne e ossa e non ti resterà che valutarne la motivazione.

A questo punto, tutto è più facile: se non ti chiede soldi e può venire da te a spese sue, non avrai problemi.

Se ha bisogno di soldi per venire a casa tua, il rischio che si tratti di una truffa aumenta, nonostante vi siate visti su Skype. In questo caso, nemmeno la verifica ufficiale della sua identità ti sarà d’aiuto. Contattaci e cercheremo di aiutarti, ovviamente a titolo gratuito.

Se sei convinto che si tratti di una persona in carne ed ossa e che sia seria, ecco le informazioni relative al viaggio di una donna russa o ucraina nel tuo paese. Prendiamo come esempio il viaggio di una donna ucraina verso l’Italia.

Passaporto internazionale:

Tutti i cittadini di nazionalità russa e ucraina possiedono un passaporto nazionale che corrisponde alla carta d’identità usata in numerosi paesi occidentali.

I passaporti internazionali non sono obbligatori e sono rilasciati dalle autorità russe e ucraine per i viaggi all’estero.

Le tempistiche per rilasciare il passaporto variano dai 5 ai 30 giorni, il prezzo dipende dai tempi ma non supera i 100 euro

Visto:

Molto probabilmente a partire dall’estate 2017 i cittadini di nazionalità ucraina non avranno più bisogno del visto per viaggiare in Europa, ma non è ancora il caso (aprile 2017).

Cose importanti da sapere:

Non è possibile invitare da te in Italia (o in un altro paese) una donna che non hai mai incontrato di persona. La richiesta di visto sarà rifiutata.

La sola opzione è utilizzare i servizi di un’agenzia viaggi che può occuparsi delle procedure per ottenere il visto. Il prezzo varia tra i 200 e i 2.000 euro, a seconda del paese, della durata del visto e se il volo e il pernottamento sono inclusi nel pacchetto.

Il prezzo ufficiale del visto è 35 euro per un visto di soggiorno breve, ma come abbiamo già spiegato, la donna può fare richiesta per questo tipo di visto solo se vi conoscete di persona e se presenta una lettera d’invito da parte tua.

La donna deve inoltre provare all’addetto responsabile del rilascio dei visti presso l’Ambasciata italiana di voler rientrare nel suo paese alla scadenza del visto. Ecco alcune possibili prove: un buon impiego con un buono stipendio, una casa di proprietà, un conto corrente con buone liquidità, membri della famiglia (figlio/figlia minore) che restano in Ucraina/Russia durante il suo soggiorno.

Biglietti aerei:

Si tratta del passaggio più semplice poiché puoi acquistare tu stesso un biglietto aereo senza dover inviare il denaro contante alla donna russa o ucraina che stai invitando.

Dogana:

Non è vero che alla dogana viene richiesto alle donne di provare di avere a disposizione un determinato importo di euro al giorno che comprovi la loro capacità di coprire i costi legati al soggiorno.

Conclusioni.

La strategia più efficace, più rapida e meno costosa è la seguente:

Vedere la donna su Skype, recarsi in Ucraina o in Russia. In questo modo puoi:

· ridurre il rischio di truffa

· conoscere la sua vita in Russia o in Ucraina, le sue abitudini, i suoi amici e probabilmente i suoi genitori

· puoi incontrare più donne per poi invitare a casa tua quella con cui ti sei trovato meglio, ottimizzando le tue possibilità e invitando una donna che già conosci


AntiArnaques © 2010 - 2018